Come rendere più facile il trasloco con i bambini

Essere un genitore non è facile, soprattutto quando si tratta di traslocare. Pero’ non temere, perché in molti si sono trovati nella stessa situazione e hanno deciso di condividere i propri consigli su come renderlo il più agevole possibile. Di seguito troverai alcuni suggerimenti su come rendere più facile il trasloco con i bambini.

Pianifica ciò che puoi – la chiave per muoverti con successo, soprattutto come genitore single, è cercare di pianificare il più possibile in anticipo. In genere, tre mesi circa dovrebbero darti un sacco di tempo per fare le valigie, prepararti e trovare mittenti affidabili che ti portino alla tua nuova destinazione. Spostarsi sempre può portare anche momenti imprevedibili, quindi è bene avere più tempo per risolverli. Per non parlare delle pratiche burocratiche necessarie per il trasferimento in un nuovo distretto scolastico, di cui devi tenere il passo.

Risparmia quello che puoi – per i genitori, il trasferimento è un’enorme preoccupazione finanziaria. Attenersi a un budget e tagliare le spese inutili è fondamentale soprattutto con un’unica fonte di reddito. Riduci i costi al minimo utilizzando coperte, asciugamani o giornali vecchi per attutire le tue scatole invece di acquistare imballaggio di plastica. Riutilizza le scatole di cartone del supermarket invece di acquistarne di nuove. Se ti stai trasferendo per lavoro, alcune delle spese potrebbero essere deducibili.

Parla ai tuoi figli – i bambini sono più attenti e sensibili di quanto crediamo. Non appena sai che devi trasferirti, parla in maniera sincera con i tuoi figli affinche’ non lo scoprano prima che tu abbia la possibilità di dirglielo di persona. In questi casi e’ necessario avere una discussione aperta e dare loro l’opportunità di condividere i loro sentimenti e i loro pensieri. Potrebbero essere super eccitati o paurosi a seconda di dove vi trasferirete e sta a te decidere come inquadrare tutto in una luce ottimistica e positiva. Sii onesto ed edificante riguardo al trasferimento e ascolta cosa hanno da dire al riguardo. I figli vogliono sentirsi ascoltati, quindi aiutali se si sentono ansiosi o nervosi.

Coinvolgi i ragazzi nei lavori – essere parte attiva del processo di trasloco può aiutare i tuoi figli a mantenere un senso di controllo che è importante durante questi importanti cambiamenti che stanno accadendo intorno a loro. A seconda della loro età, è meglio includerli in diverse attività o decisioni che coinvolgono il trasloco. I bambini più piccoli possono aiutare i genitori nella difficile scelta di eliminare i giocattoli vecchi. I bambini più grandi possono aiutare i genitori a sistemare i mobili e le cose personali oppure possono aiutare a dipingere la loro nuova stanza.

Cerca un team di professionisti per aiutarti – ogni genitore ha un elenco infinito di obblighi e responsabilita’. Tra le faccende domestiche, il lavoro e l’essere genitore 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sara’ davvero utile assumere un’azienda di traslochi per aiutarti. Lascia che il professionista si occupi dell’aspetto fisico del trasloco e ti liberi da pressioni inutili. Le ditte di traslochi ti assicureranno che i tuoi articoli arrivino sani e salvi a destinazione. I loro servizi includono il trasporto su camion completamente attrezzati, carico e scarico, smontaggio e montaggio dei mobili.

Come rendere più facile il trasloco con i bambini:

Chiedi un ulteriore supporto – affidati a parenti, amici e vicini. Potrebbero non essere in grado di aiutarti a preparare tutta la casa per te, ma possono aiutarti facendo da babysitter quando hai bisogno di fare commissioni, preparare la cena o offrire un abbraccio di sostegno. Ecco perché li hai nella tua vita, per quel supporto emotivo, fisico e intenso nei grandi momenti della tua vita. Tienili vicini e consenti loro di aiutarti.

Soprattutto, quando si tratta di traslocare con tutta la tua famiglia, mantieni uno spirito il più positivo possibile. Il trasferimento è già abbastanza travolgente, ma se riesci a mantenere un atteggiamento positivo renderà le cose più facili per tutta la famiglia. Come genitore, sei il centro di gravità della famiglia e il modello di ruolo più significativo di tuo figlio. Se riesci a mantenere calma e a non farti travolgere dall’ansia, i tuoi figli molto probabilmente seguiranno il tuo esempio. Questo non solo ti aiuterà, ma sarà una lezione preziosa per affrontare il cambiamento e affrontare le sfide nelle loro vite nel corso degli anni.

Quindi, spero che questo post ti sia stato utile e se hai altri suggerimenti su rendere più facile il trasloco con i bambini, scrivimi nei commenti.

Ti piacerà anche Fare decluttering per vivere meglio.

Benvenuti sul mio blog

Se sei un espatriato, italiano o no, curioso di sapere come si vive negli Stati Uniti o in cerca di consigli utili, sei nel posto giusto.

Restiamo in contatto

La mia pagina Facebook

Archivi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.