Come scegliere una babysitter affidabile… Online

Cercare una babysitter sul web oggi è sempre più diffuso. Se una volta si ricorreva più al passaparola, oggi la ricerca su Internet risulta senza dubbio più efficace.

E’ necessario, però, adottare alcune misure di sicurezza e saper gestire il grande flusso di informazioni disponibili, al fine di scegliere la persona giusta all’interno di un’ampia gamma.

Come scegliere, quindi, la babysitter ideale per i vostri figli su internet?

Ti serve una babysitter? Ecco alcuni suggerimenti per sceglierla online

Profilo personale

Ponete attenzione al suo profilo online, in particolare alla completezza dello descrizione e alla serietà della foto. Se non trovate nessuna foto, potete controllare i suoi profili social. Da ciò si può intuire quanto quella persona sia seria o meno.

Tuttavia è bene tenere presente che quello che vedete online, soprattutto su Facebook e Instagram, può non corrispondere totalmente alla realtà.

Età

Quando dovete cercare una babysitter considerate subito l’età come fattore preponderante, in particolare tenendo conto dell’età dei vostri figli e del numero di bambini di cui si deve prendere cura. Quando si tratta di bambini molto piccoli è consigliato avere una persona matura e possibilmente con esperienza.

Esperienza con i bambini

Lasciare i vostri figli in mano a qualcuno che già ha avuto esperienza può essere una garanzia. Guardate, quindi, se nel profilo compaiono referenze e/o recensioni.

Possono essere sia precedenti esperienze coi bambini, sia anche di volontariato, ad esempio. In quest’ultimo caso, può essere indice del fatto che quella persona dedica il proprio tempo libero a progetti di valore al servizio della comunità e, per tale motivo, merita di essere presa in considerazione.

Colloquio telefonico

Una volta analizzato il suo profilo online, è necessario passare allo step successivo. Un primo approccio telefonico con la babysitter è molto utile.

Da una semplice chiamata, infatti, si possono cogliere alcuni segnali che potranno aiutarvi a capire se è la persona che cercate. Ad esempio, dal tono e dal timbro della voce potete intuire se è una persona proattiva ed entusiasta ad iniziare il lavoro.

Come scegliere una babysitter affidabile? Ecco alcuni suggerimenti...

Appuntamento

Incontrate la babysitter di persona e invitatela a casa vostra, così che possa familiarizzare col luogo di lavoro. Durante il primo incontro osservate come è vestita: un campanello d’allarme potrebbe suonare se si presenta in abiti poco adatti al lavoro da babysitter.

Guardate, però, soprattutto come interagisce coi vostri bambini. Non è difficile capire se è una persona educata e rispettosa verso di voi e i vostri figli. Attenzione, comunque, a non giudicare il libro dalla copertina. Solo col tempo si impara a conoscere bene una persona.

Affidabilità

Chiedete delle referenze, soprattutto se ha avuto precedenti esperienze. Contattate poi le persone indicate come referenze per confermare ciò che hanno dichiarato. Avere un parere esterno è importante e vi può indirizzare nella scelta della babysitter giusta per i vostri figli.

Motivazione

La motivazione è fondamentale nella scelta della babysitter. A tal proposito, chiedetele perché le piace lavorare a contatto con i bambini e quali attività svolgerebbe con loro. Se qualcuno si propone con l’unico scopo di guadagnare qualche soldo extra, forse non è la persona che state cercando.

Prova

Già dopo la prima volta capirete subito se avete preso la decisione corretta. Un feedback importante ve lo daranno i vostri figli. Si sa che i bambini sono la voce dell’innocenza! Ricordatevi comunque la regola aurea: trattate la babysitter come vorreste essere trattati voi stessi! (Post scritto in collaborazione con Babysits).

Potrebbe interessarti anche l’articolo Come insegnare più lingue ai bambini.

Benvenuti sul mio blog

Se sei un espatriato, italiano o no, curioso di sapere come si vive negli Stati Uniti o in cerca di consigli utili, sei nel posto giusto.

Restiamo in contatto

La mia pagina Facebook

Archivi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.